Hisense nella top 10 dei brand cinesi più importanti al mondo. Per la terza volta.

Per il terzo anno consecutivo, Hisense si posiziona nella top 10 dei brand cinesi più rilevanti a livello globale. Lo testimonia il prestigioso BrandZ Top 50 Chinese Global Brand Builders, realizzato da WPP e Kantar con l’ausilio di Google Survey; tramite il parametro esclusivo Brand Power, lo studio identifica i brand cinesi di maggiore appeal per i consumatori del resto del mondo. Si tratta dunque di una classifica che misura l’influenza dei grandi marchi cinesi al di fuori del mercato domestico.

Per Hisense il risultato è eccellente: l’azienda non solo rientra nella prestigiosa top 10 per il terzo anno di fila, ma nel 2019 sale dalla nona alla sesta posizione ed è il n.1 tra i produttori di elettrodomestici. Secondo il report, il Brand Power dell’azienda è cresciuto del 55%, risultando così uno dei marchi col tasso di crescita più importante all’interno di tutto il panorama cinese.

La classifica, fortemente dominata dai brand hi-tech, riconosce ad Hisense non solo la capacità di soddisfare i gusti e le aspettative dei clienti a livello globale, ma anche il successo delle operazioni dedicate alla brand awareness, soprattutto quelle sportive: “Hisense ha esteso la conoscenza del marchio”, spiega lo studio, “attraverso la sponsorizzazione della Coppa del Mondo FIFA del 2018” e continuerà a farlo in quanto Global Partner dei prossimi Campionati Europei di calcio EURO 2020.

BrandZ Top 50 Chinese Global Brand Builders testimonia dunque il successo della strategia globale di Hisense, che l’ha resa un punto fermo della tecnologia consumer non solo in Cina ma in tutti i mercati in cui opera: l’azienda, che ha visto nel 2018 una crescita del fatturato globale del 14,02% rispetto all’anno precedente, continua a investire fortemente sui mercati internazionali, dove può già vantare una capillare presenza di sussidiarie, 5 basi produttive e 7 centri di Ricerca & Sviluppo.

Hisense ha conquistato il favore dei mercati non solo con attente e puntuali strategie di branding, ma soprattutto con prodotti allineati alle esigenze dei consumatori locali: l’alta tecnologia resta una costante di tutti i prodotti del marchio, cui si somma una forte attenzione al design a un rapporto qualità/prezzo molto favorevole. La recente acquisizione di Gorenje è un ulteriore passo avanti verso l’affermazione globale: grazie a prodotti dalla sensazionale qualità tecnica e perfettamente in linea con i gusti dei consumatori europei, Hisense potrà scalare ulteriormente le classifiche d’appeal e di gradimento. In Europa, in Cina e nel resto del mondo.